martedì, 16 Luglio , 2024
Prima PaginaRubricheStorieEra il 15 marzo del 1927 e nasceva l'Augusta National Golf Club

Era il 15 marzo del 1927 e nasceva l’Augusta National Golf Club

Il 15 marzo del 1927, venne fondata la Augusta National Golf Club, a Augusta, in Georgia. Il club fu fondato da Bobby Jones, un celebre golfista statunitense, insieme all’avvocato Clifford Roberts. Bobby Jones aveva appena terminato la sua carriera agonistica e stava cercando un nuovo progetto da realizzare nel mondo del golf. Egli aveva l’idea di creare un club esclusivo che offrisse un’esperienza di gioco di alto livello, ma che fosse allo stesso tempo accessibile a un pubblico selezionato di golfisti.

La scelta del luogo per la costruzione del club fu Augusta, in quanto la città era già nota per la sua bellezza naturale e per il clima mite che permetteva di giocare a golf tutto l’anno. Il terreno scelto per la costruzione del campo da golf era una vecchia piantagione di indaco e di altre colture, che venne acquistata dai fondatori del club.

Il campo da golf della Augusta National Golf Club fu progettato da Alister MacKenzie, un celebre architetto di campi da golf scozzese. MacKenzie lavorò a stretto contatto con Bobby Jones e Clifford Roberts per creare un percorso che offrisse un’esperienza di gioco impegnativa, ma allo stesso tempo accessibile anche ai golfisti meno esperti.

Il club si guadagnò la sua fama grazie al torneo di golf Masters, che viene disputato annualmente sul campo della Augusta National Golf Club a partire dal 1934. Il torneo è diventato uno degli eventi più importanti del calendario golfistico mondiale, attirando ogni anno migliaia di appassionati da tutto il mondo.

Forse non sai che il fondatore del club Bobby Jones e il presidente Clifford Roberts volevano far debuttare il campo nel mondo ospitando gli US Open del 1934. Ma l’USGA non si convinse facilmente. Il presidente dell’USGA Herbert Jacques ha scritto che “sebbene siamo tutti favorevolmente inclini a questa mossa nel prossimo futuro, non pensiamo che sia pratico tentare nel 1934“.

Senza uno US Open da tenere lì, Jones e Roberts decisero di creare il proprio evento, l'”Augusta National Invitational“, che presto divenne noto come Masters, e alla fine salì alla ribalta per sedersi accanto a US Open, Open Championship e PGA Campionato come una delle quattro major del golf.

Oggi, la Augusta National Golf Club è considerata uno dei club da golf più prestigiosi al mondo, con un campo da golf che è stato mantenuto quasi intatto rispetto al suo aspetto originario. Il club è ancora oggi sede del torneo di golf Masters e ospita anche altri importanti eventi golfistici durante tutto l’anno.

Paul Fasciano
Paul Fascianohttp://www.circolodelgolf.it
Paul k. Fasciano è un Mental Coach prestato al mondo del golf e della comunicazione. E' anche Consulente, Editore e Autore. EMCC Ambassador.
ARTICOLI CORRELATI
- Advertisment -

Più Popolari

- Advertisment -